Frequently Asked Questions, risposte utili e ricorrenti per altre info chiamare Gianna cell. 328.2743101:

Q: cos'è il CAI?

S: il CAI (Club Alpino Italiano) è una libera associazione nazionale che ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale”.

Q: è un'associazione solo per soci?

S: si è un'associazione solo per soci iscritti CAI e in regola con i bollini annuali emessi ogni Anno dalla sede centrale.

Q: non voglio fare la tessera.... posso partecipare alle vostre escursioni?

S: si puoi partecipare alle nostre escursioni per un massimo di tre uscite ma solo come PROVA pagando anticipatamente 30€ in segreteria in via G. leopardi a Colleferro o con bonifico bancario x attivare le assicurazioni giornaliere CAI; puoi effettuare il bonifico solo dopo che hai preso riferimenti e coordinate IBAN da un nostro operatore attraverso la nostra casella di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ....... inoltre le tre uscite in prova sono destinate ai gradi T ed E, per i gradi CAI superiori devi essere un socio iscritto.

Q: posso/possiamo partecipare con i vostri gruppi anche se siamo soci CAI di un'altra sezione?

S: x partecipare alle uscite con i gruppi chiusi di questa sezione devi essere un socio di questa sezione o un socio aggregato versando una quota di euro 15 compresa di tessera per soci aggregati mantenendo la propria sezione di origine (vedi regolamento CAI Generale art. 11) se non vuoi essere un socio Aggregato puoi uscire con noi solo con attività-uscite istituzionali e sezionali indicate nel programma con (SEZ).

Q: posso usufruire del vostro materile tecnico?

S: se sei un nostro tesserato o socio Aggregato puoi richiedere il materiale tecnico secondo il regolamento di questa sezione

Q: quanto costa un bollino con tessera CAI?

S: per i costi, le informazioni sui rinnovi e il nuovo tesseramento c'è una pagina dedica sempre aggiornata. cliccando qui puoi verificare i costi 

Q: se non rinnovo cosa succede?

S: se non vuole rinnovare non succede nulla, ma deve compilare un modulo di sospensione o dimissione da socio da inviare al presidente di sezione entro il 31 marzo di ogni Anno secondo l'art. 7 del nostro statuto. clicca e leggi statuto sezionale e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Q: sono un socio CAI posso fare escursioni in solitaria coperto da assicurazioni CAI?

S: per fare delle escursioni in solitaria devi attivare un'assicurazione che il CAI centrale ha preparato ad HOC .... attivandola sei coperto 365 giorni all'anno.... Si attiva dal primo di gennaio di ogni Anno e scade il 31 dicembre di ogni Anno con due formule ben distinte. Per l'attivazione dell'assicurazione è richiesta la vidimazione del Presidente di sezione e la compilazione del modulo 11 e 12 del CAI.... i costi sono inseriti nei relativi moduli scaricabili dal sito del Club Alpino Italiano)  scarica mod. 11  o scarica mod. 12 

Q: ma le promozioni sono solo per le famiglie?

S: questa sezione promuove le attività con le famiglie ed in particolare per i patti di solidarietà, abbiamo inserito la Family CAI applicando sconti sul tesseramento o sui rinnovi come dalla pagina dedicata (cliccando qui puoi verificare i costi, si privilegia una famiglia classica composta da due genitori e due figli conviventi, le promozioni purtroppo non durano sempre e vengono autorizzate solo dal consiglio direttivo prima del nuovo tesseramento e scadono il 31 Gennaio.... mentre per ragazzi disabili e le famiglie con un disabile la promozione è valida sempre, questo per promuovere tutte le attività con il Gruppo LH e progetti scolastici utilizzando sentieri certificati con ausili speciali finanziati dalla Regione Lazio nel progetto Diversamente Uguali - CAI Lazio. (tutti i costi della promozione sono a carico della sezione CAI di Colleferro in quanto i bollini CAI hanno un costo fisso minimo secondo la circolare 11 del 2017 del Club Alpino Italiano)

Q: dove trovo i moduli?

S: i moduli sono sulla stessa pagina dei costi bollini clicca qui per consultare la pagina

Q: avere una tessera CAI quali sono i vantaggi? 

S: essere soci CAI per chi ama la montagna vuol dire tutte queste piccole cose:

  • Usufruiscono dei rifugi del Club Alpino Italiano a condizioni preferenziali (tariffario 2016) rispetto ai non soci; godono delle stesse condizioni nei rifugi dei Club Alpini esteri che hanno diritto di reciprocità con il CAI.
  • Usufruiscono del materiale tecnico, bibliografico, fotocinematografico e degli Organi centrali, delle Sezioni e Sottosezioni secondo i rispettivi regolamenti.
  • Sono ammessi alle Scuole e ai Corsi istituiti dagli Organi tecnici centrali, dalle Sezioni e dalle Sottosezioni e a tutte le manifestazioni da esse organizzate (gite, escursioni, conferenze, proiezioni, ecc.) secondo i rispettivi regolamenti.
  • Copertura assicurativa in tutti i casi di intervento del soccorso alpino (ricerca e recupero) e assicurazione infortuni nell’espletamento delle attività sociali secondo i massimali in vigore.
  • Godono di riduzioni nell’acquisto delle pubblicazioni sociali (soci ordinari).
  • Partecipano alle assemblee sezionali (maggiorenni con diritto di voto) e ai congressi nazionali.
  • Hanno libero ingresso alle sedi delle Sezioni e delle Sottosezioni.
  • Hanno a disposizione tutte le pubblicazioni della Biblioteca Nazionale e delle Sezioni e Sottosezioni secondo i rispettivi regolamenti.
  • I Soci ordinari ricevono gratuitamente le pubblicazioni sociali.
  • Usufruiscono di condizioni privilegiate negli esercizi convenzionati.
  • Usufruiscono dell'APP del Soccorso Alpino

mentre per la nostra sezione potete accedere ad uno sconto del 10% presso salewa out-let di Valmontone, presso il rifugio Viperella a Campo Staffi e presso la stazione sciistica di campo felice con uno sconto di 3 euro.

Ricordiamo inoltre che lo stemma del Club Alpino Italiano è costituito da uno scudo gotico antico d’azzurro con stella a cinque raggi d’argento orlato. Esso è accollato su una piccozza posta in banda, affiancato a destra da un binocolo e a sinistra da una corda riavvolta, ornato in capo da un cartiglio ondulato con le estremità bifide recante la scritta «CLUB ALPINO ITALIANO» e sorretto per lo stesso con gli artigli da un’aquila ad ali spiegate.

Riassume l’essenza dell’alpinismo: l’azione (corda e piccozza, cioè l’impegno della salita e della conquista) e l’osservazione (il binocolo) per ammirare le bellezze della natura che ci circonda.

esperienze vissute da un nostro socio benemerito....

"Mi sono iscritto al CAI per frequentare un corso di escursionismo di base (che non sapevo neanche esistesse..) e in quel momento, come spesso succede guardando le cose dall’interno, ho scoperto che le ragioni che mi portano ad essere ancora iscritto non sono solo pratiche ma anche ideali.

Per me ha significato soprattutto accrescere la mia esperienza, imparare la tecnica attraverso i corsi, approfondire la cultura del territorio in cui vivo, aggiornare le cognizioni escursionistiche ed alpinistiche, imparare a frequentare la montagna in maniera consapevole e correttta, condividere esperienze, trovare nuovi amici.

Tramite il corso di escursionismo di base (che ogni sezione CAI organizza) ho imparato cose che sono diventate parte di me e delle mie escursioni, (orientamento, pianificazione di un escursione, tecnica, equipaggiamento, abbigliamento, soccorso ecc.ecc.) che mi hanno reso un pò più autonomo e sicuro.

Molte informazioni si possono trovare un pò dappertutto ma ci tengo a dire che questi corsi vengono tenuti da istruttori nazionali.....

SE HAI ALTRI DUBBI CHIAMA la nostra segreteria .....Gianna Carpentieri cell. 328.2743101 GRAZIE E BUONA MONTAGNA A TUTTI